Situazione sentieri e apertura del Buco di Viso

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Grazie al lavoro dei nostri colleghi del rifugio Giacoletti e del rifugio du Viso, il buco di Viso è aperto. Bravissimi!

Il giro è percorribile con scarpe da montagna adeguate, per affrontare i nevai residui ai colli (in particolare alle Traversette, in alternativa transito dal Buco di Viso).

La via normale è ancora innevata, piccozza e ramponi necessari dal Bivacco Andreotti.

Buona montagna.

http://www.lastampa.it/2018/07/17/cuneo/i-gestori-dei-rifugi-hanno-aperto-il-buco-di-viso-vm4Fs8iEz4LL1dg2mDO11M/pagina.html